Kate Upton le tettone piú belle del 2017

Kate Upton le tettone piú belle del 2017

Kate Upton le tettone piú belle del 2017

Da Kate Upton, Britney Spears (foto a sinistra) ed Emma Watson, a Lucy Mecklenburgh, passando per Emma Watson e Jennifer Lawrence (foto in alto), ma nella classifica c’è anche Ariana Grande: ecco le 12 donne simbolo del 2017, accomunate oltre che dalla bellezza anche dal fascino e dall’eleganza, in questa classifica stilata dal sociologo Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte per “World and Pleasure Internazional Magazine”.

Kate Upton le tettone piú belle del 2017
Kate Upton le tettone piú belle del 2017

Quali sono le donne più belle del mondo? Nello scorso secolo sarebbero state Elizabeth Taylor, Ingrid Bergman e Grace Kelly. Oggi invece, sommersi dai nuovi canoni estetici diffusi dai mass media di tutto il globo e dall’elevato numero di sex-symbol che essi ogni giorno cercano di imporre, sul podio si posizionano Kate Upton, Britney Spears ed Emma Watson. «E tutto continua a cambiare: il tempo passa veloce come la bellezza» sostiene il sociologo Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte, autore de «L’influenza dei mass media nella genesi dell’ideale estetico».

Sociologo, giornalista professionista e relazionista internazionale, Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte ha curato la nuova classifica di “World and Pleasure International Magazine”, di cui insieme ad Emilia Lordi-Jantus de Sobremonte è stato fondatore nel 1999 e di cui è tutt’oggi direttore. «Il nostro intento è stato quello di stilare una classifica delle donne più belle, ma anche più intriganti e più sensuali, tenendo in conto parametri quali fascino, eleganza e livello di apprezzamento da parte del pubblico» spiega Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte. Non prendendo in considerazione soltanto la bellezza fisica delle donne ma anche altri fattori quali l’apprezzamento pubblico, non è un caso quindi che in questa graduatoria vi siano solo attrici, modelle e cantanti, tutte categorie con maggiori possibilità di entrare nel cuore delle persone.

E che 11 delle 12 donne più belle del mondo siano anglosassoni trova riscontro nel predominio della stampa anglosassone a livello globale e nel fatto che «i mass media determinano la formazione ed il mutamento degli ideali estetici, sia quelli percepiti a livello individuale dagli stessi operatori degli organi di stampa sia quelli individuali delle masse» come teorizzato e dimostrato proprio da Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte nella Tesi di Laurea discussa presso l’Università degli Studi di Cassino e successivamente pubblicata per i tipi della Logos nel 2007.

Ma chi sono in concreto le donne più belle del mondo? Al primo posto in questa classifica si posiziona la bravissima, bellissima e simpaticissima modella statunitense Kate Upton, bisnipote del fondatore della Whirlpool ed ex ministro dell’energia, nota per le sue apparizioni sulla rivista “Sports Illustrated Swimsuit Issue” e sulle copertine di testate come GQ, nonché per i suoi video provocatori che hanno spopolato su YouTube. Il secondo posto va invece a Britney Spears, anch’essa statunitense, una delle maggiori pop star di Hollywood che giovanissima divenne un fenomeno pop mondiale, riuscendo già alla fine degli Anni ’90 a vendere 9 milioni di copie e a piazzarsi al numero uno della “Billboard Hot 100”. Al terzo posto, la modella, attrice ed attivista britannica, Emma Watson, conosciuta al grande pubblico come Hermione nella saga cinematografica di “Harry Potter”, dove interpretava il ruolo della migliore amica di Harry. Ora è cresciuta ed anche molto bene: ha perso i capelli crespi e l’aspetto goffo e si è trasformata in un vero sex-symbol. Ma la celebre attrice ha anche studiato a Harvard e ad Oxford ed è molto intelligente. Passata da “Harry Potter” al kolossal di matrice biblica “Noah”, con il suo fascino magico non poteva mancare tra le donne più belle del mondo.

Il quarto posto spetta all’attrice statunitense, Kaley Cuoco, protagonista di numerosi film e serie TV e più conosciuta a livello internazionale dopo aver recitato nella sitcom “The Big Bang Theory”. Mentre il quinto posto è per Jennifer Lawrence, anch’essa statunitense, che si è affermata come star nella saga di “X-Men” e che da allora ha ricoperto numerosi parti in film e commedie, vincendo un Premio Oscar, due Golden Globe, un Premio BAFTA , due Screen Actors Guild ed un Premio Marcello Mastroianni. Sesto posto per la modella greca Georgia Salpa, tra le modelle più alla ribalta degli ultimi anni, nata ad Atene da madre irlandese e padre greco e cresciuta in Irlanda dove ha iniziato la sua carriera di modella dopo aver lasciato la scuola. Da allora ha lavorato per molte importanti riviste e, grazie alla sua simpatia, si è affermata in diversi programmi televisivi.

Segue poi al settimo posto la giovanissima supermodella statunitense Kendall Jenner, conosciuta grazie al reality show “Al passo con i Kardashian”: grazie ai suoi 178 centimetri di altezza non ha avuto difficoltà quando all’età di 14 anni ha iniziato la carriera di modella, debuttando in passerella al “Sherri Hill Spring Fashion Show”. Ottava è la modella, attrice e presentatrice televisiva britannica Kelly Brook, che si è fatta conoscere per il suo ruolo nel remake “Piranha 3D” e nella sitcom “One Big Happy”. Al nono e decimo posto, rispettivamente l’attrice britannica Michelle Keegan, che ha raggiunto la fama grazie al suo ruolo in “Coronation Street” ed alle sue molteplici apparizioni in FHM, e la presentatrice televisiva britannica Caroline Flack, la cui carriera è iniziata quando ha recitato in “Bo’ Selecta!”. A conquistare l’undicesimo posto è invece la cantante statunitense Ariana Grande, entrata nella scena musicale in modo dirompente grazie alle sue potenti corde vocali, tanto da essere paragonata a Mariah Carey ed a Whitney Houston. E chiude la classifica al dodicesimo posto la modella ed attrice britannica Lucy Mecklenburgh nota per il suo aspetto sexy e per il suo stile glamour.

 

.wikipedia.org/wiki/Kate_Upton#cite_note-48″>[48]

In April 2014, she appeared with Cameron Diaz, Leslie Mann, and Nikolaj Coster-Waldau in the comedy The Other Woman as Amber, one of Coster-Waldau’s character’s mistresses.[49][50]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *